Monte Senes - Norghio

Monte Senes Irgoli

Monte Senes

Norghio Irgoli

Paesaggi:

Una finestra sulla Baronia

La cima più alta del territorio di Irgoli è rappresentata dal monte Senes a quota 862 s.l.m., una cresta rocciosa granitica circondata da lecci secolari e dalla macchia mediterranea, zona di nidificazione dell’aquila reale (“s’ave”), dove non è raro scorgere un branco inavvicinabile di capre inselvatichite (“cràpasa àgrestatasa”).
 Percorrendo la strada comunale Irgoli-Norghio, si arriva alle pendici della cresta rocciosa in località “untanas vudditas” poco dopo “janna ‘e prunas”, e per gli amanti del trekking la cima è raggiungibile dal versante sud-est.
 Il panorama è una finestra sul Golfo di Orosei, infatti si domina gran parte del territorio di Irgoli, Onifai, le coste di Orosei  quelle di Siniscola, e tutto il versante sud del monte Albo.
 Il versante nord è ricoperto da una secolare foresta di lecci: “su padente ‘e sa chisina”.
Il monte Senes è particolarmente ricco di sorgenti da cui sgorga una purissima acqua, sia nel versante sud-ovest nelle località Broccone, Su Notanta e Remulis, sia nel versante est in località Norghio e a nord di Norghìo in località Sèrghilìs.

Il cielo di Monte Senes

La visione del cielo notturno, libera dall'inquinamento luminoso urbano, sta diventando ormai, prerogativa di poche località.
Il Monte Senes offre ancora la possibilità di ammirare l'imponente spettacolo della volta celeste.
D'estate La Via Lattea taglia il cielo in due; dalle cime del monte, per proseguire verso sud, è un susseguirsi ininterrotto di sfavillanti stelle.
Prendetevi una sdraio, e a occhio nudo, o magari con un binocolo,  potrete ammirare il cielo e ascoltate le voci notturne della fauna selvatica.
Per gli amanti della astrofotografia, sono presenti postazioni (parcheggi), facilmente raggiungibili in auto; ad una quota media di 650/700 m. slm.

Opera in Italia una associazione, CieloBuio, che si impegna a promuovere la cultura di una illuminazione eco-compatibile e sensibilizzare,  l'opinione pubblica sul fenomeno dell'inquinamento luminoso.
Visitate il sito http://www.cielobuio.org/

Guarda l'Album fotografico:

COPYRIGHT © Geometra Ugo Cucca via G. S. Monne, 2  08020  IRGOLI  ( NUORO ) P.IVA 01048990913